Archivio tag: Albicocche

Carne

Pollo albicocche e nocciole

Pollo Albicocche e Nocciole
Ma voi quante agende cambiate in un anno?

Sono quella che è capace di abbandonare un quaderno al suo destino, fosse anche un quaderno a quadretti. Mi basta guardare la prima pagina e trovarci quella virgola che. Non credo sia grave (forse), ma confido che tutto questo abbia un nome.

Sono quella che cambierebbe agenda ogni mese, senza alcuna nostalgia. Per quella bastano i bigliettini-foto-scontrini-pezzetti-di-vita che trasporto dalle pagine di un’agenda ad un’altra. Anche se – ora che ci penso – la nostalgia mi appartiene poco.

Resto quella che ha un’agenda che arriva fino a dicembre, ma guarda con interesse le 16 mesi che iniziano tra agosto e settembre.

Ora, la domanda delle domande è: agenda verde-mela, verde-acido e pure un pò verde-pistacchio oppure giallo sole? Che detto tra noi, io faccio il tifo per tutti quei verdi che ho scritto qui sopra, ma la scelta è di quelle che contano.

Ci sarebbe anche un arancio, interessante e luminoso, ma il verde… cosavelodicoafare

Quindi diciamolo, ha vinto il verde, ma lui ancora non lo sa.

Cercherò di consolare il giallo cedendo alla lusinghe del lemon curd. Per l’arancio invece, basta guardare nel piatto. Tra la dolcezza delle albicocche e quel croccante che solo le nocciole c’è decisamente di che consolarsi.

5.0 from 1 reviews
Pollo albicocche e nocciole
Autore: 
 
Ricetta tratta da "In food we trust" Gnam Box
Cosa vi serve
  • 600 gr di petto di pollo
  • 1 cipolla
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 500 gr di albicocche a pezzetti
  • una manciata di nocciole tritate grossolanamente
  • sale e pepe
  • olio q.b.
  • farina q.b.
Mettiamoci al lavoro
  1. Tagliate il pollo a striscioline e passatelo nella farina, eliminando quella in eccesso.
  2. In una padella scaldate l'olio e aggiungete il pollo. Fatelo rosolare per bene.
  3. Sfumate con il vino bianco e aggiungete la cipolla a fettine.
  4. Unite le albicocche e in ultimo le nocciole.
  5. Fate cuocere fino a quando le albicocche non saranno morbide, se necessario aggiungete del brodo o un goccio di acqua calda. Regolate di sale e pepe.
  6. Terminate la cottura e servite.

Pin It

Qualche idea in più:

Biscotti

Biscotti cocco, mandorle e albicocche

Biscotti Cocco Albicocche

Se vi capita mai di cantare una canzone a squarciagola, fino a quando non vi si incrina la voce per l’emozione e vi brillano gli occhi, arrivati a questo punto vi immagino già con delle note sulle labbra.

Posso risentire un brano ancora, e ancora e ancora, come quando da ragazzina mi riempivo un’intera musicassetta con le stesse note e le stesse parole. Lato A e lato B che con l’autoreverse non te ne accorgevi neanche.

Sono quella per cui manca sempre qualcosa, tipo che si può fare di più, a prescindere e per partito preso, come fosse una regola sacra. E si finisce per lavorare troppo di sottrazione e troppo poco di moltiplicazione.

Peccato per quella volta che mi sembrava proprio non mancasse niente e invece tocca dire lasciamo stare.

Parole che chissà da dove vengono, buone per fare da contorno a dei biscotti che affezionarsi è un attimo. Da preparare la sera, o nottetempo per la colazione del giorno dopo, perché una scatola di latta sul tavolo vale da sola mezzo buongiorno.

Mi prendo spazi e mi provo il cuore. Non trovo tutte le parole che vorrei, ma qualcuna inizio a sentirla. Ancora mi muovo tra le foto di Parigi, faccio programmi senza dirmi che potrebbero non realizzarsi mai e sforno gingerbread.

Tra un ricordo e una promessa, mi immagino in posti mai visti, davanti a un caffè, a guardare il mondo che passa.

Naturalmente sgranocchiando un biscotto.

Biscotti cocco, mandorle e albicocche
Autore: 
Porzioni: 18/20 biscotti
 
Ricetta tratta da non mi ricordo quale libro di Donna Hay
Cosa vi serve
  • 80 gr di mandorle in scaglie
  • 150 gr di farina autolievitante
  • 80 gr di cocco essiccato
  • 90 gr di brown sugar (in alternativa zucchero di canna)
  • 110 gr di albicocche secche tritate
  • 125 gr di burro fuso
  • 1 uovo leggermente sbattuto
Mettiamoci al lavoro
  1. Mettete le mandorle, la farina, il cocco, lo zucchero e le albicocche in una ciotola e mescolate per combinare il tutto.
  2. Aggiungete il burro fuso e l'uovo e mescolate ancora.
  3. Formate i biscotti prendendo 2 cucchiaini pieni di impasto: preparate una pallina e appiattitela leggermente.
  4. Disponete i biscotti su una teglia rivestita di carta forno.
  5. Cuocete per 8-10 minuti in forno già caldo a 190 gradi o fino a doratura (per verificare la cottura, sollevate un biscotto con una spatola e sbirciate il fondo. Se aspettate di vederli dorati in superficie avrete dei biscotti troppo cotti)
  6. Fateli raffreddare su una gratella

Pin It

Qualche idea in più: