Archivio tag: Brunch

Brunch e dintorni

Crumpets

Crumpets

Tipo che con un biglietto per New York in tasca, dovrei darmi una calmata e pensare che tra 129 giorni volerò verso ovest.

E invece no.

Ci penso un tot – perché 129 giorni passano in un attimo e perché come fai a non pensare alla mela da mozzicare – ma la via con gli ombrelli colorati, quelli che ti fanno da cielo, resta li. Che per chi non è addentro al mondo capovolto di Sweetie, sarebbe uguale a dire che voglio andare a Londra.

Dev’essere colpa del subconscio che lavora come non ci fosse un domani, se mi ritrovo a preparare in serie scones e crumpets, in una specie di sessione intensiva di british style. C’è chi pensa a Shakespeare e chi al te delle cinque. Io intanto, sto in fissa.

Può darsi che il nome vi dica poco, ma queste focaccine – chiaramente benedette dalla regina – dovete provarle. Con il solito lemon curd oppure in versione salata, in ogni caso sarà un successo.

Io mi sono votata al salato. Li ho farciti con caprino, zucchine trifolate e qualche fettina di speck.

Mi sono messa le cuffie, ho alzato il volume e mi sono sintonizzata su Jump.

Risultato? Quasi all’orizzonte si vedeva il Big Ben. O se siete amanti del genere l’ingresso di Harrods. In ogni caso, roba da pessima Sweetie.


4.8 from 4 reviews
Crumpets
Autore: 
Porzioni: 12 crumpets
 
Ricetta tratta da "Una merenda a Londra" Ed. Guido Tommasi
Cosa vi serve
  • 260 gr di farina
  • ¼ di cucchiaino di zucchero semolato
  • ½ cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino di lievito di birra disidratato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 310 ml di acqua tiepida
  • ¼ di cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 125 ml di latte tiepido
  • burro q.b.
Mettiamoci al lavoro
  1. In una ciotola mescolate la farina, lo zucchero, i due tipi di lievito e il sale.
  2. Aggiungete l'acqua tiepida e mescolate per un paio di minuti con un cucchiaio di legno.
  3. Coprite e fate riposare per 1 ora, l'impasto lieviterà crescendo di volume.
  4. Stemperate il bicarbonato nel latte tiepido e incorporatelo delicatamente all'impasto.
  5. Imburrate dei coppapasta di 8 cm di diametro e una padella antiaderente,
  6. Mettete i coppapasta nella padella e scaldate a fuoco medio per qualche minuto.
  7. Abbassate la fiamma e versate 60 ml circa di impasto in ogni coppapasta.
  8. Cuocete per 5/7 minuti fino a quando sulla superficie dei crumpets non inizieranno a comparire dei buchini.
  9. A questo punto sfilate i crumpets dai coppapasta, girateli e terminate la cottura per qualche minuto finché non risulteranno dorati da entrambi i lati.
  10. Continuate fino a terminare l'impasto.
  11. Serviteli tiepidi, sono comunque buonissimi anche il giorno dopo, passati qualche minuto in padella.
  12. Potete farcire i crumpets con della marmellata oppure con ingredienti salati.
  13. Io ho fatto rosolare delle zucchine con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio e le ho insaporite con del timo. Ho farcito i crumpets con del formaggio caprino, dello speck e le zucchine.

Pin It

Qualche idea in più:

Ricette Vegetariane

Pancakes ai piselli

Pancake ai Piselli

Udite udite, non si parla di biscotti. E nemmeno di torte o crostate.
Seguitemi e scoprirete una ricetta che non contiene nemmeno una noce di burro.

No, non avete sbagliato indirizzo, siete sempre sintonizzati su Sweetie’s Home, ma oggi va in onda il programma ricette-ipocaloriche-gustose-per-smaltire-i-bagordi-delle-feste.

Esatto, è un caso.
Esatto, resterà un caso isolato.

Ma questa ricetta, suggerita da mamma ET, è così gustosa che proprio non potevo non raccontarvela. A rischio di rovinare la mia reputazione.

Pancake ai Piselli

Potete servirli come antipasto, oppure come secondo leggero. Con le dosi che trovate qui sotto vi usciranno una decina di pancake: considerate due porzioni, misura post bagordi delle feste.

Accendiamo i fornelli?

4.0 from 1 reviews
Pancakes ai piselli
 
Cosa vi serve
  • 140/150 gr di piselli sgocciolati
  • 50 ml di latte
  • 40 gr di parmigiano grattuggiato
  • 20 gr di farina
  • 1 uovo
  • sale e pepe q.b.
Mettiamoci al lavoro
  1. Frullate i piselli con un mixer ad immersione.
  2. Aggiungete la farina, il parmigiano, l'uovo e il latte.
  3. Aggiustate di sale e pepe.
  4. Scaldate una padella antiaderente con un filo d'olio.
  5. Quando è ben calda distribuite il composto, io ho dosato l'impasto con un cucchiaio da cucina. In questo modo mi sono usciti 10 pancake
  6. Quando vedete comparire dei piccoli buchetti sulla superficie è ora di girare i pancake e farli cuocere anche dall'altra parte.
  7. Toglieteli dal fuoco una volta dorati e serviteli caldi.

Pin It

Qualche idea in più: