Archivio tag: Burro di arachidi

Biscotti

Cocoa Peanut Butter Cookies

Cocoa Peanut Butter Cookies

Non c’è come raccontare una vellutata di carote viola o i biscotti più sani del mondo, per voltare pagina a cuor leggero e affrontare senza alcun senso di colpa un barattolo di burro di arachidi.

É un autunno di vellutate e biscotti, carote viola condite con zucchero e cacao, taccuini dove incollo foto e idee e un tot di voglia di raccontare (me).

Oggi (vi) tocca un concentrato di burro e zucchero, di quelli che entrano in cucina senza nemmeno chiedere il permesso e in un attimo é profumo di peanuts nell’aria.

D’altra parte, poche cose al mondo sanno scrivere parole su un biscotto come il burro di arachidi. Dev’essere quella consistenza un po’ pastosa e quell’appiccicarsi alle dita che si tiene strette le consonanti e le vocali, i numeri e pure le percentuali.

Come certe parole che sembrano una calamita o certi viaggi che sono storie. O certi incontri. Che meglio di certi incontri, poche cose al mondo.

PS Se siete dell’idea che una volta aperto un barattolo di burro di arachidi, sia il caso di finirlo e togliersi il pensiero, ecco qualche consiglio:

4.0 from 1 reviews
Cocoa Peanut Butter Cookies
Autore: 
 
Ricetta tratta dal blog: http://kanelaylimon.blogspot.com.es
Cosa vi serve
  • 125 gr di burro
  • 125 gr di burro di arachidi
  • 70 gr di zucchero a velo
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 230 gr di farina
  • 20 gr di cacao in polvere
  • 1 cucchiaino di lievito
  • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • un pizzico di sale
Mettiamoci al lavoro
  1. Nella planetaria o con le fruste elettriche sbattete il burro e il burro di arachidi con i due tipi di zucchero fino ad ottenere una crema.
  2. Aggiungete l'uovo e mescolate bene.
  3. Setacciate la farina, il cacao, il lievito e il bicarbonato e uniteli agli altri ingredienti. Aggiungete il pizzico di sale.
  4. Con l'impasto formate delle palline da 20 gr e schiacciatele con lo stampo da biscotti ben infarinato, Se l'impasto vi sembra troppo morbido, tenetelo in frigorifero per il tempo necessario ad ottenere un composto fermo e facilmente lavorabile.
  5. Cuocete in forno già caldo a 170 gradi per 12-15 minuti.
  6. Togliete dal forno e fare raffreddare su una griglia. Si conservano in un scatola di latta per diversi giorni.
Pin It

Qualche idea in più:

Biscotti

Peanut Butter & Chocolate Cookies

Peanut Butter & Chocolate Cookies 1

La buona notizia è che ho quasi finito il barattolo del burro di arachidi. La cattiva notizia é che questa volta ho aggiunto anche il cioccolato.

Ora che ci penso, non credo di avervi mai raccontato dei biscotti così: burro di arachidi & cioccolato per un must che non può mancare nella carriera di un cookies-addicted che si rispetti.

Rassegnatevi perché ci sto lavorando. Tra un biscotto a forma di bottone e uno a forma di coniglio, ho in mente di mostrare al mondo i miei millanta tagliabiscotti. E condividere con voi – pazzi che mi state ad ascoltare – il decalogo di chi segue la filosofia del potrei-vivere-solo-di-biscotti-e-vivrei-felice.

Intanto, per questo classico che non conosce le mode, ecco cosa vi serve:  burro (pochissimo), burro di arachidi (quasi niente) e cioccolato (il giusto).

Peanut Butter & Chocolate Cookies Recipe

E se vi trovate nella sconveniente condizione di dover consumare del burro di arachidi, ecco qualche idea.

Io intanto continuo con il mio #100happydays che é tutto un concentrato di biscotti, gatti e parole.

Chi l’avrebbe mai detto.

P.S. Negli ingredienti trovate 1 uovo e 1/2 solo perchè non ho avuto il coraggio di fare la dose intera con 3 uova. Vuoi vedere che c’è ancora speranza?

Peanut & Chocolate Chip Cookies
Autore: 
 
Cosa vi serve
  • 65 gr di burro
  • 220 gr di farina
  • 165 gr di zucchero
  • 1 uovo e ½
  • 65 gr di burro di arachidi
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1½ cucchiaino di lievito
  • 80 gr di cioccolato fondente
  • 30 gr di cioccolato al latte
Mettiamoci al lavoro
  1. Fate sciogliere il burro in un pentolino a fiamma media.
  2. Tenetelo sul fuoco per 5 minuti, mescolando spesso, fino a che non inizia a prendere colore. Fatelo raffreddare.
  3. Lavorate le uova e lo zucchero nella planetaria o con le fruste .
  4. Aggiungete il burro e la vaniglia e continuate a lavorare l’impasto.
  5. Unite il burro di arachidi e poi, in due volte, la farina che avrete mescolato con il Formate delle palline grandi come delle noci e disponetele su una teglia coperta da carta forno, distanziate tra loro.
  6. Cuocete in forno già caldo a 175 gradi per 12-15 minuti (senza esagerare)
Note
Negli ingredienti trovate 1 uovo e ½ solo perchè non ho avuto il coraggio di fare la dose intera con 3 uova

Pin It

Qualche idea in più: