Archivio tag: Con le mani in pasta

Ricette

Quasi in partenza

Straccetti di pollo con pomodorini e capperi

Quasi pronta alla partenza.

Tipo che ho un paio di calzoni appesi dietro la porta, qualche maglietta appoggiata sulla sedia, uno zaino ai piedi del letto e una cartina già pronta nel marsupio.

Lo so che ci eravamo già salutati, ma di fronte a quella meraviglia di pomodorini che vedete qui sopra non ho saputo resistere. E per la cronaca, ho deciso di adottare Manuela e il suo orto. Si sappia.

Già che ci sono, vi lascio una ricetta che vi avevo già raccontato, ma che è così buona da meritare il bis.

Saluto il forno e lascio le chiavi di casa a questo peloso qui sotto, immortalato in uno dei pochi momenti di veglia.

Poldo

Per qualsiasi necessità chiedete a lui, è fidato e le sa tutte. Va forte soprattutto con il tonno, ma non disdegna la ricotta. E se proprio volete conquistarlo, andate di yogurt alla vaniglia!

Straccetti di pollo con pomodorini e capperi
Autore: 
 
Cosa vi serve
  • Pollo a bocconcini o filetti
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 cucchiai di capperi sottosale, sciacquati e scolati
  • Pomodorini tagliati a meta’
  • sale e pepe
  • olio
Mettiamoci al lavoro
  1. Scaldate un cucchiaio di olio in una padella e cuoceteci i bocconcini di pollo, facendoli rosolare per bene.
  2. Toglieteli dal fuoco e teneteli al caldo.
  3. Versate nella padella un altro cucchiaio di olio e fate andare l’aglio con i capperi per un paio di minuti.
  4. Aggiungete i pomodorini, salate e pepate e cuocete per qualche minuto, fino a quando i pomodorini iniziano a caramellarsi.
  5. Rimettete il pollo in padella e mescolate bene.

Pin It

Qualche idea in più:

Ricette

Sua maestà l’asparago

Menu_asparagi_collage_600

Sul filo di lana – tempo tiranno e vita ingarbugliatissima! – eccoci come ogni mese a raccontarvi un intero menù che parla il linguaggio della stagionalità.

Questo mese abbiamo pensato di dedicarlo all’ asparago e a tutte le sue sfumature, un ortaggio delizioso e fugace, che da solo è in grado di decretare il vero inizio della primavera.

Queste sono le sue settimane e quindi non perdete l’occasione di portarlo in tavola. Avete un intero menù per decidere, dall’antipasto al dolce.

Avete capito bene, proprio fino al dolce. Non ci credete? Leggete qui sotto!

Pin It

Qualche idea in più: