Archivio tag: Insalata

Ricette Vegetariane

Insalata con pesche grigliate

Insalata di pesche grigliate

Fai grigliare le pesche e poi le servi in insalata.

Se siete di quelli che dici pesca e pensi macedonia, lanciatevi in questa insalata che cambia le regole del gioco e le carte in tavola. Fa bene alla salute, datemi retta.

In origine dovevano essere pesche e feta, ma poi la feta si è data alla macchia e sono rimasti dei bocconcini di mozzarella.

Buona anche così, con noci e pinoli per il gusto di ritrovarsi a sgranocchiare tra un boccone e l’altro.

I mercati di ParigiIntanto – giusto per rassicurarvi – i piani di attacco a Paris procedono con grande slancio.

Tipo che ho recuperato la cartina che mappa i principali mercati della Ville Lumiere.

Esatto.

A me sembra il minimo. D’altra parte, pensateci un momento, chi si sogna di andare a Parigi senza la mappa dei mercati in tasca?

E buon Meat Free Monday!

 

Insalata con pesche grigliate
Autore: 
 
Cosa vi serve
  • Pesche gialle a fette
  • Rucola
  • Mozzarelline oppure feta o formaggio di capra
  • Noci e pinoli a piacere
  • Olio e aceto balsamico q.b.
  • Sale q.b.
Mettiamoci al lavoro
  1. Tagliate le pesche a fette.
  2. Mettete sul fuoco una griglia e quando arriva a temperatura, aggiungete le pesche e fatele cuocere fino a quando non risultano "rigate". Fatele raffreddare
  3. Mettete in un'insalatiera la rucola, le mozzarelline, le fette di pesche, le noci e i pinoli.
  4. Condite con olio e aceto balsamico e aggiustate di sale.

Pin It

Qualche idea in più:

Ricette

Insalata di cannellini, pomodori secchi e olive taggiasche

Insalata di Cannellini e Pomodori Secchi

Davvero non mi riconosco.

Tocca fermarsi un momento e rifletterci su perchè quella che vedete qui sopra non era la ricetta che avevo pensato per voi.

Era arrivato il momento della magnifica coppia cioccolato bianco e cocco, che più estivo del cocco non mi viene in mente niente. E invece, non si capisce come ne si capisce perché, sono stata colta da un inspiegabile senso di colpa nei confronti dei vostri livelli di zuccheri nel sangue che proprio non è da me.

Questa mania delle ricette tutto gusto e salute sta prendendo il sopravvento. Di ritorno dal lavoro mi sono fermata a prendere del pane, l’ho abbrustolito per bene e l’ho insaporito con un filo d’olio buono. Ho messo insieme i cannellini che avevo già usato in questa insalata qui, i pomodorini secchi che li propongo come patrimonio universale dell’Unesco e le olive taggiasche.

Olio, sale e pepe e tanti saluti a quella delizia di biscotti al cioccolato bianco e cocco che cascasse il mondo finiranno sui vostri schermi la prossima settimana.

Biglietto TGV Milano - ParisPer ripigliarmi da questo shock ho deciso di fare armi e bagagli e partire per Parigi. Cioè non adesso, a metà agosto.

Questa però la racconto in giro. A chi mi chiede come mai Parigi, dirò che è tutta colpa  di un’insalata di cannellini che ha rubato la scena a dei biscotti burrosi.

E’ Parigi nonostante il francese-questo-sconosciuto. In francese so dire baguette, madeleine, crepes e macaron. I fondamentali insomma.

Parigi per Van Gogh al Museo d’Orsay e per quei tavolini in ferro battuto che non ti accorgi del tempo che passa.

Mi sono trovata un piccolo studio con tante finestre e tanta luce. C’è anche una piccola cucina, che sembra mediamente attrezzata. Tipo che potrei sfornare biscotti anche lì, solo per vedere l’effetto che fa. Intanto mi segno indirizzi e lascio un tot di segnalibri qua e là.

Voi invece dedicatevi a questa insalata che per prepararla basta guardare le figure. Gusto e salute, che la prossima settimana arrivano i biscotti cocco e cioccolato.

5.0 from 1 reviews
Insalata di cannellini, pomodorini secchi e olive taggiasche
Autore: 
 
Cosa vi serve
  • Fagioli cannellini
  • Pomodorini secchi
  • Olive taggiasche (meglio denocciolate così da tagliarle a pezzetti e amalgamarle meglio al resto)
  • Pane di grano duro a fette
  • Prezzemolo tritato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe q.b.
Mettiamoci al lavoro
  1. Tagliate il pane a fette e fatelo grigliare al forno o su una bistecchiera.
  2. Tagliate i pomodorini a listarelle sottili e scolate i cannellini (io senza alcun rimorso ho usato quelli in scatola)
  3. Unite in una insalatiera i cannellini, i pomodorini secchi e le olive taggiasche.
  4. Aggiungete il prezzemolo tritato e condite con olio, sale e pepe.
  5. Servite con le fette di pane abbrustolite insaporite con un filo d'olio extravergine

Pin It

Qualche idea in più: