Archivio tag: Pasta sfoglia

Ricette Vegetariane

Cestini di pasta sfoglia con asparagi e crema di robiola

Cestini di pasta sfoglia con asparagi e crema di robiola

Voi non lo sapete, ma é una settimana che sforno biscotti.

Sforno biscotti e sperimento il nuovo forno che mi è toccato in sorte. Ancora ci guardiamo un po’ di traverso, ma le cose stanno migliorando.

Il vantaggio di dover trasferire l’intera libreria di ricettari, libri di cucina, riviste e chi più ne ha più ne metta da là a qua, sta nello sfogliare pagine che da troppo tempo non andavo a sbirciare.

E’ tutto un susseguirsi di “questa la devo fare” e “ommiodiomiodiomiodio come ho fatto a non vederli prima” e angoli sulle pagine e segnalibri e appunti da tutte le parti. Robe belle insomma.

Diciamo pure che è la prova-provata che tutti quei libri, quei ricettari e quelle riviste che ho raccolto nel tempo non potevano che essere miei. Mi pare evidente che nell’irrefrenabile desiderio di averli – il mio tessssssssoro – c’era una saggezza di cui posso andare fiera, ecco.

Non aggiungo altro perché oggi non sono previsti biscotti, ma sappiate che siete nei miei pensieri ad ogni singolo sgranocchio e che presto sgranocchieremo insieme.

Ciò detto – e chiudiamola qui perché stiamo raggiungendo livelli di delirio da camicia con le maniche lunghe-lunghe, non so se mi spiego – veniamo alla ricetta di oggi che é tanto buona quanto bella.

Cestini di pasta sfoglia con asparagi e crema di robiola

Potrebbe sembrarvi difficile (forse, magari no eh!), ma vi assicuro che fila liscia come l’olio. Dovete solo avere a disposizione dei tagliapasta e il gioco é fatto.

Roba da far stramazzare d’invidia la suocera, per dire.

E poi volete mettere la bontà degli asparagi?

La ricetta è tratta dal numero di Aprile di La Cucina Italiana

4.0 from 1 reviews
Cestini di pasta sfoglia con asparagi e crema di robiola
Autore: 
Porzioni: 4
 
Cosa vi serve
  • 800 gr di asparagi
  • 250 gr di pasta sfoglia
  • semi di sesamo
  • parmigiano reggiano
  • 50 gr di robiola
  • sale e pepe q.b.
Mettiamoci al lavoro
  1. Imburrate all'interno 4 tagliapasta da 7 cm (alti 4 o 5 cm) e cospargete le pareti con i semi di sesamo
  2. Ritagliate dalla sfoglia 4 strisce alte quanto i tagliapasta e usatele per foderarli all'interno
  3. Sbollentate gli asparagi in acqua salata per ⅞ minuti, scolateli e tagliateli dell'altezza dei tagliapasta
  4. Disponete gli asparagi in verticale nei tagliapasta e copriteli con abbondante parmigiano. Metteteli in forno già caldo a 200 gradi per 30 minuti circa, fino a doratura
  5. Tagliate a rondelle i rimanenti asparagi, unite la robiola e passate tutto nel mixer così da ottenere una crema. Aggiustate con sale e pepe.
  6. Sfornate gli anelli di pasta sfoglia e fateli intiepidire prima di toglierli dai tagliapasta. Serviteli con la salsa di robiola e asparagi

Pin It

Qualche idea in più:

Ricette Vegetariane

Teglia di asparagi al forno

Teglia di asparagi al forno
Premessa
É sabato, sono in macchina (tranquilli, lato passeggero) e sto scrivendo il post per il Meat Free Monday. Tutto quello che segue si basa sul fatto che le previsioni meteo danno brutto tempo per lunedì, se così non fosse seguirà un post senza capo nè coda, ma almeno avremo abbandonato il piumino.

Il calendario dice che è primavera, torna anche a voi?

Ve lo chiedo perché su questo genere di cose non mi sento particolarmente ferrata. Tipo beccare il giorno in cui si spostano le lancette dell’orologio in avanti di un’ora, grazie al cielo che hanno pensato di farlo nel week-end.

Ecco, se sbirciando fuori dalla finestra avete più l’impressione che sia novembre, le rondini sono un miraggio e i prati in fiore manco a pagarli, fate spallucce e guardate avanti.

Prima o poi la primavera arriverà, intanto noi possiamo entrare nel clima e girare la rotella su Primavera-MODE ON grazie a questa ricetta tratta dal bellissimo Lunedì senza carne di cui vi ho già parlato in lungo e in largo.

Vi piacciono gli asparagi?

Se la risposta è si, questa é la ricetta che fa per voi, una ricetta che sta alla primavera come Sweetie sta a un biscotto al cioccolato.

Se invece gli asparagi proprio non vi acchiappano (ma siete sicuri?), nessun problema. Per scegliere la ricetta giusta per il vostro Meat Free Monday sbirciate qui.

SCHEDA SEGNALETICA DELL’ASPARAGO

Liliacea caratterizzata da radici ramificate dalle quali si dipartono germogli, denominati turrioni, che rappresentano la parte commestibile della pianta. Molto apprezzati in cucina, gli asparagi possiedono particolari proprietà diuretiche

Si presentano di colore bianco, verde o viola a secondo della varietà o della tecnica di lavorazione.

L’epoca migliore per la raccolta è la primavera, da fine marzo a tutto giugno. In altri periodi gli asparagi sono di serra o di importazione.

Teglia di asparagi al forno
Autore: 
 
Cosa vi serve
  • 450 gr di asparagi
  • 250 gr di pasta sfoglia
  • 150 ml di creme fraiche
  • 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano
  • 2 tuorli
  • sale e pepe q.b.
Mettiamoci al lavoro
  1. Pulite gli asparagi eliminando la parte più legnosa del gambo.
  2. Mettete sul fuoco una pentola capiente con abbondante acqua salata e quando arriva a bollore aggiungete gli asparagi.
  3. Fate cuocere per 10/12 minuti a seconda della dimensione degli asparagi.
  4. Stendete la pasta sfoglia in una teglia di 40 x 20 cm, altrimenti rifilate la pasta sulla misura della teglia che avete a disposizione.
  5. Mescolate in una ciotola la creme fraiche, il parmigiano e un tuorlo sbattuto.
  6. Versate questa crema sulla pasta sfoglia, lasciando un bordo di 2 cm circa.
  7. Distribuite gli asparagi sopra la crema, uno di fianco all'altro.
  8. Sbattete l'altro tuorlo e usatelo per spennellare il bordo di pasta.
  9. Fate cuocere in forno già caldo a 200 gradi per 25/30 minuti o comunque fino a doratura.

Pin It

Qualche idea in più: