Archivio tag: Pomodorini secchi

Ricette Vegetariane

Flan ricotta, olive e pomodori secchi

Flan Ricotta Olive e Pomodorini

Ho deciso che voglio un orto. Sul balcone.

E siccome – ancora – non ho un balcone, ne prenderò a prestito uno e mi darò alla coltivazione di roba buona.

Ho le conoscenze giuste, quindi potrei anche riuscire nell’impresa.

Senza sapere di cosa parlo, così ad occhio, vorrei coltivare i pomodori, ma quelli piccoli che lovvo i datterini e poi le carote che mi è sempre piaciuto Bugs Bunny e ho ancora una carrot cake nella lista dei to-do.

E poi – che sarebbe il momento felicità dell’anno in cui dovesse capitare che – vorrei piantare il rabarbaro.

Il fatto che possa raggiungere altezze superiori ai 2 metri è solo un dettaglio e comunque prima di crescere siamo stati tutti piccoli.

Flan Ricotta Olive e Pomodorini - Ingredienti

Se avete messo il segno sul flan di spinaci che vi avevo raccontato lo scorso lunedì, non credo che  possiate voltare le spalle a questo.

La ricotta e le uova come in quell’altro. I pomodori secchi e le olive nere per il gusto di aprire il forno e svenire dal profumo che basta un’occhiata per capire che è cosa buona e giusta.

Se siete dediti al consumo di pomodori secchi, o se dopo averli provati in questi flan volete assaggiarli con altro, ecco un paio di idee pescate dal repertorio:

E comunque buon Meat Free Monday che le buone abitudini é bene non perderle.

Flan ricotta, olive e pomodorini
Autore: 
Porzioni: 6/8 tortini
 
Cosa vi serve
  • 60 gr di parmigiano grattugiato
  • 800 gr di ricotta
  • 2 uova
  • 1 spicchio di aglio (facoltativo)
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata
  • 100 gr di pomodorini secchi
  • 100 gr di olive nere
Mettiamoci al lavoro
  1. In una ciotola capiente, mescolate la ricotta, le uova, l'aglio tritato e la buccia di limone.
  2. Aggiungete il parmigiano, i pomodorini secchi e le olive nere tagliuzzate finemente.
  3. Imburrate degli stampini monoporzione (io ho usato quelli in alluminio usa e getta) e trasferite il composto.
  4. Fate cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 20/25 minuti

Pin It

Qualche idea in più:

Ricette

Insalata di cannellini, pomodori secchi e olive taggiasche

Insalata di Cannellini e Pomodori Secchi

Davvero non mi riconosco.

Tocca fermarsi un momento e rifletterci su perchè quella che vedete qui sopra non era la ricetta che avevo pensato per voi.

Era arrivato il momento della magnifica coppia cioccolato bianco e cocco, che più estivo del cocco non mi viene in mente niente. E invece, non si capisce come ne si capisce perché, sono stata colta da un inspiegabile senso di colpa nei confronti dei vostri livelli di zuccheri nel sangue che proprio non è da me.

Questa mania delle ricette tutto gusto e salute sta prendendo il sopravvento. Di ritorno dal lavoro mi sono fermata a prendere del pane, l’ho abbrustolito per bene e l’ho insaporito con un filo d’olio buono. Ho messo insieme i cannellini che avevo già usato in questa insalata qui, i pomodorini secchi che li propongo come patrimonio universale dell’Unesco e le olive taggiasche.

Olio, sale e pepe e tanti saluti a quella delizia di biscotti al cioccolato bianco e cocco che cascasse il mondo finiranno sui vostri schermi la prossima settimana.

Biglietto TGV Milano - ParisPer ripigliarmi da questo shock ho deciso di fare armi e bagagli e partire per Parigi. Cioè non adesso, a metà agosto.

Questa però la racconto in giro. A chi mi chiede come mai Parigi, dirò che è tutta colpa  di un’insalata di cannellini che ha rubato la scena a dei biscotti burrosi.

E’ Parigi nonostante il francese-questo-sconosciuto. In francese so dire baguette, madeleine, crepes e macaron. I fondamentali insomma.

Parigi per Van Gogh al Museo d’Orsay e per quei tavolini in ferro battuto che non ti accorgi del tempo che passa.

Mi sono trovata un piccolo studio con tante finestre e tanta luce. C’è anche una piccola cucina, che sembra mediamente attrezzata. Tipo che potrei sfornare biscotti anche lì, solo per vedere l’effetto che fa. Intanto mi segno indirizzi e lascio un tot di segnalibri qua e là.

Voi invece dedicatevi a questa insalata che per prepararla basta guardare le figure. Gusto e salute, che la prossima settimana arrivano i biscotti cocco e cioccolato.

5.0 from 1 reviews
Insalata di cannellini, pomodorini secchi e olive taggiasche
Autore: 
 
Cosa vi serve
  • Fagioli cannellini
  • Pomodorini secchi
  • Olive taggiasche (meglio denocciolate così da tagliarle a pezzetti e amalgamarle meglio al resto)
  • Pane di grano duro a fette
  • Prezzemolo tritato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe q.b.
Mettiamoci al lavoro
  1. Tagliate il pane a fette e fatelo grigliare al forno o su una bistecchiera.
  2. Tagliate i pomodorini a listarelle sottili e scolate i cannellini (io senza alcun rimorso ho usato quelli in scatola)
  3. Unite in una insalatiera i cannellini, i pomodorini secchi e le olive taggiasche.
  4. Aggiungete il prezzemolo tritato e condite con olio, sale e pepe.
  5. Servite con le fette di pane abbrustolite insaporite con un filo d'olio extravergine

Pin It

Qualche idea in più: