Archivio tag: Popover

Ricette

Popover con pancetta e Gruyere

Popover al Gruyere

Se mi dite Street Food io penso a quel bagel che ho mangiato gironzolando per le bancarelle del Holiday Market di Columbus Circle, con i guanti di lana che lasciavano fuori le dita e un luccichio intorno che aveva a che fare con la magia.

Ripenso ai falafel nel cuore del Marais o al cono di patatine fritte di Maison Antoine a Bruxelles.

Mi tornano in mente quelle immagini che si portano appiccicate addosso, come un francobollo, il gusto ancora vivo di quando sei alla scoperta e ti chiedi cosa troverai dietro la prossima curva.

Rispondo “Presente!” alla bellissima iniziativa promossa da Formaggi dalla Svizzera, in collaborazione con il blog Peperoni e patate, che ha come tema lo Street Food

Popover al Gruyere

A questa ricetta sono affezionata e per l’occasione l’ho arricchita con il Gruyere (lovvo!) e la pancetta. Esiste una Popover Pan, altrimenti detta teglia per popover, ma in alternativa potete prepararli utilizzando una teglia per muffin, oppure degli stampi da babà.

I popover possono essere presi a morsi mentre si svolta l’angolo, un boccone e via.

Perché alla fine lo street food è un po’ questo, guardare nel mirino e vedere un mondo, senza filtri.

Popover al Gruyere
Autore: 
Porzioni: 10
 
Cosa vi serve
  • 4 fette di pancetta
  • 240 ml di latte
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio di erba cipollina fresca
  • ½ cucchiaino di sale
  • ¼ di cucchiaino di pepe nero
  • 140 gr di farina
  • 50 gr di formaggio Gruyere grattugiato
Mettiamoci al lavoro
  1. Fate cuocere le fette di pancetta in una padella fino a renderle croccanti. Tenetele da parte.
  2. Scaldate il latte in un pentolino che dovrà essere tiepido (circa 50 gradi).
  3. In una ciotola, sbattete le uova con la frusta e poi aggiungete l'erba cipollina tritata, il sale e il pepe.
  4. Aggiungete poco alla volta il latte tiepido e poi la farina.
  5. Imburrate la teglia da popover (o da muffin) e riempite ogni stampo per ⅔.
  6. Aggiungete sopra ogni popover un pezzetto di pancetta e il formaggio Gruyere grattuggiato.
  7. Fate cuocere in forno già caldo a 180/190 gradi per 30 minuti circa, fino a quando i popovers non risulteranno gonfi e dorati. NON aprite il forno durante la cottura
  8. Fate raffreddare su una gratella

 

Con questa ricetta partecipo al contest “Swiss Cheese Parade”

Swiss Cheese Parade

Pin It

Qualche idea in più:

RicetteShopping

Popover, ve li ricordate? ^___^

Ora, tutto il mondo o quasi sa della passione che Sweetie nutre verso i Popover. Ne ho parlato per la prima volta qui, quando il destino ci ha fatto incontrare, e poi di recente qui, quando ho raccontato del viaggio a NY e della cena al Popover Cafè.
Secondo voi, potevo venire via dalla Grande Mela, senza la teglia fatta-finita-pensata per preparare i popover?
Ebbene si, esiste la Popover Pan che non è solo un nice-to-have-fa-figo-la-voglio. Fa svettare i popover ad altezze mai viste: apri il forno e proprio non stai più nella pelle!
Ma li vedete? ^___^
Tutto questo grazie alla mitica Popover Pan che è stata geneticamente modificata per entrare nel mio forno.
Già.
Immaginate la scena. Torno da New York, riesco a non farmi sequestrare le teglie in dogana, arrivo a casa, apro il forno, faccio per infilare la teglia e…. NON CI ENTRA!!!!
Esatto.
Panico.
Sclero.
Tutte quelle robe che mi fanno dire che quell’uomo là, che mi tiene e mi ha pure sposato, mi ama sul serio. A questo punto l’idea: affidare la teglia alla mia fidatissima testimone wedding che ha contatti con i taglia-ferro della Brianza.
Avete capito bene: mi sono fatta tagliare la teglia a misura del mio formo.
Ma ora ditemi: non ne è valsa la pena??? Eh? Eh? Eh? ^____^
(Perdonate gli scatti un pò così, sono rubati con l’Iphone… alla prossima infornata cercherò di resistere (?!?!?!?) quei due minuti necessari per fare due foto serie!)

E qui sotto ecco la teglia in tutta la sua bellezza:

Consigli per gli acquisti: se proprio non sapete resistere, e non avete in programma un viaggio negli States a breve, questi ve la spediscono a casa… basta un click

E per finire riecco la ricetta che avevo postato ai tempi: se esiste un Signor Popover, sappia che voglio la percentuale!

INGREDIENTI per 12 popover (*)

Farina 140 gr
Latte tiepido 250 ml
Uova 2 (a temperatura ambiente)
Sale q.b. (1 cucchiaino)
(*) con queste dosi a me ne vengono 10, però cicciosi da spettacolo! :-)

Riscaldate il latte in modo che sia tiepido. Aggiungete le uova sbattutate e poi unite la farina e il sale sbattendo con la frusta. Versate negli stampi da muffin imburrati nella mitica Popover Pan, riempiendo ogni stampo per 3/4. La ricetta dice di infornare a 180° per 25 minuti, con il mio forno vado a 200° per 30 minuti. Toglieteli subito dagli stampini e serviteli caldi con tutte le bontà  che vi vengono in mente!

Pin It

Qualche idea in più: