Archivio tag: Zucchine

Ricette Vegetariane

Quiches con fiori di zucchina e formaggio di capra

20140412_QuicheFioridizucchina-033-1_600x900

C’è nessuno?

Mi affaccio da queste parti, mentre fuori piove che non avete idea, dopo aver spostato carote e pomodori che non so se sanno nuotare. Per dire cosa non veniva giù.

In questo pomeriggio da te caldo con i biscotti, vi racconto un pezzetto di primavera, tutta concentrata nella bellezza dei fiori di zucchina.

20140412_QuicheFioridizucchina-021-1_600x900

Tavola apparecchiata con tutto quello che serve per preparare la pasta brisèe.

Farina e burro ci sono, mi accorgo adesso che manca l’acqua, ma voi non dimenticatela, che altrimenti niente pasta brisèe. Mica a tutti piace, se siete fra questi, usate pure la pasta sfoglia.

E poi c’è il ripieno. Quelle zucchine piccole e bellissime con quei fiori che ci puoi fare un bouquet. Il formaggio di capra, il parmigiano reggiano che lo metterei ovunque e l’erba cipollina che mi viene a mente l’erba gatta. E quindi miao.

Quiche Fiori di zucchina - Ingredienti

Che giovedì vado a Nizza ve l’ho detto?

Vado. E torno con un tot di olive per la produzione home-made della tapenade e il giusto quantitativo di formaggio di capra (ecco, appunto) che è quasi stagione di salade au chevre chaud

Magari un paio di borse di paglia e un mazzo di coste di rabarbaro, così le presento alla mia piantina sul balcone che avere un buon esempio è importante.

A chi indovina quante foto riuscirò a fare tra ravanelli, rabarbaro, pomodori e zucchine – sempre quel debole per i mercati francesi – prometto una fornitura di biscotti.

Se riesco passo di qui prima di mettere lo zaino in spalla, voi intanto fate i bravi. Come sempre, senza esagerare ^^

5.0 from 1 reviews
Quiche fiori di zucca e formaggio di capra
Autore: 
Porzioni: 12 quiches
 
Cosa vi serve
  • 200 gr di farina
  • 100 gr di burro freddo
  • ⅔ cucchiai di acqua ghiacciata
  • un pizzico di sale
  • 12 zucchine piccole con i fiori (circa 240 gr)
  • 100 gr di formaggio di capra
  • 25 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 cucchiai di erba cipollina
Mettiamoci al lavoro
  1. Preparate la pasta brisè.
  2. In un robot da cucina lavorate la farina con il burro, freddo di frigorifero, fino ad ottenere un composto bricioloso.
  3. Aggiungete un pizzico di sale e l'acqua ghiacciata, un cucchiaio alla volta, fino a che a non si forma un impasto.
  4. Copritelo con della pellicola e fatelo riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.
  5. Separate le zucchine dai fiori. Pulite i fiori eliminando il pistillo. Lavate le zucchine e tagliatele a dadini molto piccoli.
  6. Trasferite le zucchine in una ciotola e aggiungete il parmigiano, il formaggio di capra a pezzetti e l'erba cipollina. Amalgamate il tutto.
  7. Riprendete la pasta brisèe dal frigorifero, stendetela con il mattarello e foderate gli stampini. Potete usare una teglia per muffin o degli stampini più bassi, tipo crostatine.
  8. Aggiungete il composto di zucchine e formaggio e guarnite ogni porzione con un fiore di zucchina.
  9. Fate cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 25 minuti circa.

Pin It

Qualche idea in più:

Ricette Vegetariane

Gallette di zucchine e Parmigiano Reggiano

Gallette di zucchine e Parmigiano Reggiano

Saluto agosto e do il benvenuto a settembre con quel senso di panico che ti coglie quando ti suona il telefono e tu stai togliendo – che so io – il soufflé dal forno.

Oppure quando hai gente alla porta e pensi  – Ma proprio adesso dovevi venire a trovarmi? –  mentre sul fuoco si racconta la storia del “c’era una volta un caramello”.

E quella leggerezza di Parigi, tra una ravanello e un bistrot, dove è andata a finire?

Lo scrivevo ad un amico giusto qualche giorno fa. Trattasi di stordimento da jet-lag dell’anima che ostinata e cocciuta non ne vuole proprio sapere di tornare ai soliti ritmi.

E quindi, mi sembra una buona idea rivolgere lo sguardo, un pò perso e un pò intontito, a quelle poche certezze della vita che da qualche parte bisogna pure attaccarsi. E magari togliersi dalla mente gli omini di pan di zenzero, la cioccolata in tazza e le scorzette di arancia candita – questo week-end mancava solo Babbo Natale! –  che se viene meno anche il senso del tempo e delle stagioni è veramente finita.

Quindi riavvolgiamo il nastro e torniamo alle buone vecchie abitudini.

Lunedì è tempo di Meat Free Monday. Che ne dite se ricominciamo da qui?

Gallette di zucchine e Parmigiano Reggiano
Recipe type: Sweetie
Porzioni: 1
 
Cosa vi serve
  • 100 gr di zucchine
  • 30/40 gr di Parmigiano Reggiano
  • 1 tuorlo
  • sale e pepe
  • qualche foglia di basilico tritato
Mettiamoci al lavoro
  1. Affettate la zucchina per la lunga con un pelapatate e tagliate ogni striscia in modo da ricavare dei filetti sottili e lunghi 5 o 6 cm
  2. Salateli e metteteli in uno scolapasta per 15 minuti circa
  3. Tagliate il Parmigiano Reggiano a scaglie, sottili ma non troppo
  4. Riprendete le zucchine e strizzatele con le mani in modo da far uscire l'acqua
  5. Mettete il tuorlo, le zucchine e il parmigiano in una insalatiera e amalgamate il tutto. Aggiungete il basilico
  6. Fate scaldare una padella antiaderente.
  7. L'impasto non "resta insieme". Quindi se non ci dovete fare una foto (argh!!) potete metterlo in padella e fare un "pasticcio".
  8. Viceversa potete dargli una forma usando dei coppa pasta o livellando l'impasto in una padella di giuste dimensioni (io l'ho preparato solo per me, con le dosi che vi ho riportato sopra, usando quei padellini che sono un amore e che ci fai giusto un ovetto)
  9. In ogni caso fate cuocere il tempo necessario per far prendere un bel colore dorato

Pin It

Qualche idea in più: