Stasera niente ricette, si fa un salto a Orta San Giulio!

In partenza per l’ultimo week-end di queste vacanze ormai agli sgoccioli (Lucca arriviamo!) vi lascio qualche scatto che vi racconta di un borgo incantevole in cui ci siamo rifugiati qualche pomeriggio fa, per scappare dalla calura milanese.


Orta San Giulio, situato a metà della sponda orientale dell’omonimo lago, è tutto un susseguirsi di piccole vie e scorci deliziosi.
Chiedete al Signor Google, reparto Maps, di indicarvi le coordinate. Come prima cosa, a sinistra del ben più famoso Lago Maggiore, vedrete il lago d’Orta e poi Orta San Giulio, un puntino sulla mappa, piccolino e un pò defilato, ma vi assicuro che vi lascerà di stucco ^___^






Cellulare o reflex, vi ritroverete a fare un sacco di scatti. Enne volte prenderete una via e vi ritroverete di fronte un’immagine che proprio non potrete lasciare li ^___^
A un certo punto arriverete in uno spazio ben più ampio, è Piazza Motta, una specie di “salotto” affacciato sul lago. Da qui potrete prendere una delle imbarcazioni dirette all’Isola di San Giulio, situata a 400 metri dalla riva. Lunga poco più di 270 m e larga 140, sta praticamente in un fazzoletto ed è sinonimo di quiete e silenzio. Ve la consiglio ^^




Ok, per stasera le foto e le parole finiscono più. Non fate i bravi e buon week-end!

Pin It
Print Friendly, PDF & Email

2 pensieri su “Stasera niente ricette, si fa un salto a Orta San Giulio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *