Provenza: qualche foto prima di tornare ai fornelli ^__^

No dico, avete idea di quale impresa titanica sia stata mettere insieme queste 44 foto avendone a disposizione più di 500? A metà del viaggio avevo già esaurito le schede di memoria della reflex,  il mio tesssssssoro subito ribattezzata Musa Occhio Languido

Sono stati dieci-giorni-dieci di giri su e giù per la Provenza, dalla Camargue alle gole del Verdon, passando per gli scorci da cartolina del Luberon. Quasi duemilacinquecento km di scoperte e immagini da fissare nella mente e negli occhi come antidoto per la depressione da rientro.

 

Per l’occasione ho pure inaugurato la mia pagina di Flickr, sepolta nella polvere da troppo tempo. Lì trovate qualche foto, qui di seguito un pò di pensieri spettinati:

  • i mercatini della Provenza possono essere ribattezzati come l’ottavo peccato capitale: I love shopping!
  • fatevi un giro in Camargue e alla faccia della pressione alta vi ritroverete a comprare kg e kg di sale
  • in Provenza, tra le altre cose, si mangia Tapenade (una crema a base di olive nere, capperi e acciughe) e formaggio di capra: è stato amore a prima vista (della serie: presto su questi schermi)
  • da Marsiglia mi aspettavo di più, una città più “cattiva” e con più anima, #einvece
  • Aigues Mortes ci ha conquistati. La ciliegina sulla torta è stata la chambres d’hôtes in cui abbiamo soggiornato: l’Hermitage de Saint Antoine è una chicca che vi straconsiglio per un soggiorno in zona Camargue
  • Se vi fermate ad Aigues Mortes non mancate di passare del tempo sulla plage de l’Espiguette, pure Sweetie che sfugge la balneazione come la peste (o quasi) ne è stata conquistata
  • Se non siete obbligati alle ferie in agosto, andate in Provenza a luglio e riempitevi gli occhi con il viola della lavanda fiorita. Non vi dico le scene quando mi sono trovata di fronte l’ultimo (highlander!) campo di lavanda non ancora raccolta

E ora, torniamo ai fornelli! ^___^

Pin It
Print Friendly, PDF & Email

3 pensieri su “Provenza: qualche foto prima di tornare ai fornelli ^__^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *