Buon compleanno Sweetie’s Home!

Pessima Sweetie, che detta così cominciano bene.

Sono arrivata al compleanno del mio piccolo spazio sul www senza nemmeno preparare – così per dire – una tortina di quelle peccaminose e ad alto tasso di burro e cioccolato.

Mi è scappato via il tempo e mi è venuto a mente che Sweetie’s Home spegne la sua seconda candelina solo questa mattina, mentre ero in macchina con la radio a palla, in direzione dell’ufficio.

E adesso?

Pensa che ti ripensa, mi è sembrata una grande, una buona, un’idea mettere giù uno di quei discorsi noiosi che si fanno prima di spegnere le candeline, quando tutti in realtà stanno pensando alla torta. Uno di quei discorsi che non farei mai e poi mai, nemmeno sotto tortura, se ci fosse l’occasione per.

Bilancio su questi due anni di Sweetie’s Home.

Mi sono divertita, e questo credo che sia la cosa più importante
Mi sono @#@!!???@!# un tot di volte, ma insomma, mi sono più divertita che @#@!!???@!# quindi credo che vada bene così
Mi sono lanciata alla ricerca di ingredienti misteriosi e pieni di fascino, di quelli che te ne avanza sempre un pò, lo metti in dispensa, e poi… ognuno ha la dispensa che si merita
Mi sono inventata uno spazio per fare le foto in notturna, con un faro di quelli che usano i muratori e un sacco di pannelli di polistirolo.
Ho raccolto un sacco di polistirolo distribuito in ogni dove per casa, che provateci voi ad avere in casa tre gatti e un tot di pannelli di polistirolo
Ho cambiato enne-volte la disposizione dei libri di cucina, dei ricettari e delle riviste perché quando pensavo di aver trovato il giusto posto per, capitava sempre che il posto giusto non avesse abbastanza spazio.
Esatto, ho il vizio di comprare libri di cucina. E ricettari. E riviste.
Ho raccontato di torte e biscotti. Molti biscotti, devo dire, ma non solo quelli.
Sono passata dal brasato alla Guinness alle ricette del Meat Free Monday.

Alla fine, mi sono fermata un momento, ho cercato un’etichetta buona per descrivere tutte queste parole e queste foto, ma niente, temo di essere irrimediabilmente incompatibile con il concetto di target che adesso va tanto di moda.

Non sono solo dolci e biscotti, c’è qualche ricetta della tradizione, ma giusto qualcuna. Ci sono ricette vegetariane, ma anche ricette a stelle e strisce. Ci sono ricette che guardano alla stagionalità e a ciò che fa bene ma anche ricette che creano una dannatissima dipendenza.

Sono le ricette che si mangiano da me. Ecco cos’è.

E’ quello che cucino tutti i giorni per me e per il Muso, che preparo per gli amici che passano per cena o che si fermano per un brunch.

Lo so, gli sguardi sulla torta si stanno facendo sempre più insistenti e fra un pò le candeline cominceranno a lasciare giù la cera.

I numeri non mi sono mai piaciuti, ve l’avevo già detto, ma quelli che mi dicono in quanti siete passati di qui e in quanti ogni giorno venite a trovarmi scaldano il cuore.
Quasi come una torta di quelle peccaminose e ad alto tasso di burro e cioccolato.
Macchè, battete pure quella.

Spegniamo le candeline quindi?

Buon compleanno Sweetie’s Home e mi raccomando, passate a trovarmi domani, ho da raccontavi gli scones!

Print Friendly, PDF & Email

16 pensieri su “Buon compleanno Sweetie’s Home!

  1. Lara

    Un buonissimo compleanno, il tuo blog è divertente e passare di qua un piacere, oltreché una delizia per occhi/palato. Baci. Il mio gatto chiede di passare a trovarti qualche giorno, adorerebbe provare i tuoi pannelli di polistirolo 😉

    Rispondi
  2. Manuela

    Io comincio passando ora e poi tornerò domani (che gli scones mica me li perdo)!
    Quindi che dire:tanti auguri, un abbraccio stretto stretto a te e tante, tantissime torte e candeline di auguri.
    Essere passata di qui mi ha fatto conoscere un bel mondo, con o senza etichetta!
    Un bacio
    Manu

    Rispondi
  3. Wide

    Auguri blooooog sweetessimo, non sai che allegria mi metti ogni mattina 🙂
    Ps. Caccia la ricetta degli scones, non penserai mica di cavartela,eh?

    Rispondi
  4. Natalina

    Hei!!! Ma auguri!!! La prima ricetta che ti ho copiato sono stati i popover…. Che libidine! Ma da li in poi ne ho sperimentate di ogni, da quelle dietetiche (????) a quelle straburrose e stracioccolatose.. E te sei di una simpatia unica e quindi…. tanti di questi blogmpleanno.

    Rispondi
  5. Sweetie

    Grazie davvero a tutti!

    @Megarahwitch/La Strega uno smackettone a te! Si dice? 😛

    @Lara no problem per il tuo peloso, qui c’è polistirolo per tutti! ^___^

    @wolkerina ci conto eh! 🙂

    @wide ci sto lavorando proprio ora… ragazza non mi dai tregua eh?!? Comunque lavorare sul post sgranocchiando scones è bella vita. Si sappia! Un abbraccio grande!

    @manuela e granosalis ma che c’avete tutte con gli scones? 😀

    @natalina mitici i popover!!!! e grazie mille anche a te! ^____^

    Rispondi
  6. Cristina

    Questa è la mia fonte d’ispirazione preferita!
    Sweeteggio spesso e volentieri, è come una dipendenza.
    Augurissimi per questo blog-birthday!!!!!!!!

    Rispondi
  7. luisella

    tanti auguri Sweety!! Tra ricette, foto, argomenti sempre così carini ed interessanti, non posso più farne a meno….

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *