Pomodori ripieni

Pomodori ripieniIncredibile ma vero, eccomi qui a raccontarvi una ricetta che sa di estate, con l’estate che è arrivata per davvero, giusto in tempo per l’appuntamento con il Meat Free Monday.

E fin qui tutto bene.

Su tutto il resto apriamo e chiudiamo una parentesi, concentriamoci piuttosto su quell’abbinamento pomodoro-azzurro da farci una firma per tutta la vita e facciamo finta di non vedere tutto quello che ci sta nel mezzo

Tipo che fischietto, faccio finta di niente (e due) e occupo tempo e spazio con qualche istantanea del mio ultimo week-end.

IMG_4365_600x600 IMG_4404_600x600

Sacro e profano. Il Museo del Novecento e gli scatti improbabili di un venerdì sera tra librerie e vetrine. Tutto per prendere un po’ d’aria e raccontarsi che in qualche modo si farà.

IMG_4273_600x600

Ancora devo capire come sopravvivere con gioia a questi week-end che arrivo alla fine e soffro, e scalpito, e sento la mancanza di tutti quei colori che quando li vedi qui sopra sono belli da togliere il fiato.

Pronti per una nuova settimana? La mia inizia con una nostalgia da musi pelosi che non vi dico e il desiderio di un posto solo mio.

AAA Sweetie’s Home cercasi

Pomodori ripieni
Autore: 
Porzioni: 4
 
Ricetta tratta da "Lunedì senza carne"
Cosa vi serve
  • 8 pomodori grandi e maturi
  • 350 gr di pangrattato fresco
  • 150 ml di latte
  • 2 uova
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 cucchiai di foglie di basilico tritato
  • 1 scalogno
  • 5-6 cucchiai di Groviera grattuggiato
  • sale e pepe
Mettiamoci al lavoro
  1. Tagliate la "testa" di ogni pomodoro e svuotatelo con un cucchiaino.
  2. Condite l'intero dei pomodori con sale e pepe e disponeteli in una pirofila in cui avrete versato un filo d'olio.
  3. Preparate il ripieno: in una ciotola mescolate il pangrattato con il latte e le uova; aggiungete l'aglio, il basilico e lo scalogno tritati.
  4. Condite con sale e pepe e riempite i pomodori.
  5. Cospargete con ulteriore pangrattato, con il Groviera grattuggiato e un filo di olio d'oliva.
  6. Fate cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 30 minuti circa, fino a che i pomodori diventano morbidi.

Pin It
Print Friendly, PDF & Email

3 pensieri su “Pomodori ripieni

  1. Martina

    Fantastica foto, bellissimo blog (scoperto ora) e ricetta che mi fa venire un gola …
    Me la mangerei con gli occhi …peccato che tra me e i latticini ci sia una guerra in corso ormai da anni!!!
    Magari proverò a farla in versione “per gli sfigatoni allergici” …spendo già che molto probabilmente non verrà così gustosa 🙁
    In ogni caso ancora complimenti e a presto 🙂

    Rispondi
    1. Sweetie Autore articolo

      Grazie Martina e benvenuta da queste parti 🙂
      Ma no sfigatoni allergici! Piuttosto se fai una tua versione dimmi che ne pensi! A presto! ^___^

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: