Gnocchi di ricotta e spinaci con salsa di pomodoro

Gnocchi Ricotta e Spinaci

Adesso vi interrogo. Niente argomento a piacere che qui le cose o si fanno bene o non si fanno. Alzi la mano chi si ricorda la ricetta dello scorso martedì. Lo so, è difficile, qui si sproloquia a giorni alterni e senza soluzione di continuità, ma pensateci bene.

E’ vero anche che tutto lo zucchero e il burro e il cioccolato di cui vi parlo possono rallentare i riflessi e inficiare sulle capacità cognitive, ma so che potete farcela.

Vi aiuto che con questa dritta non potete sbagliare: era un martedì che sembrava un lunedì.

Bravi! Lo scorso martedì vi avevo raccontato la Torta salata porri e ricotta che avevo trovato nel bellissimo “Lunedì senza carne” di Paul, Stella e Mary McCartney che vi ho consigliato in tutti i modi e in tutte le salse.

Vi avevo detto che ve ne avrei parlato ancora, giusto? Vista così, una ricetta vegetariana ogni lunedì mi pareva una bella idea. E quindi – tralasciando i salti mortali carpiati con avvitamento che ho fatto perché non potevo scambiare ancora il lunedì per il martedì –  eccomi, in perfetto orario sulla tabella di marcia, con una nuova ricetta Meat Free Monday.

Gnocchi Ricotta e Spinaci

Anche questa è deliziosa, semplice-semplice e preparata con ingredienti “buoni”. Raramente mi è capitato di buttarmi con così tanta soddisfazione nella preparazione di enne-ricette, tutte proposte da uno stesso libro di cucina.

Vi lascio alla ricetta, io intanto studio per il prossimo lunedì!

5.0 from 1 reviews
Gnocchi di ricotta e spinaci con salsa di pomodoro
Autore: 
Porzioni: 4
 
Cosa vi serve
  • 500 gr di spinaci
  • 25 gr di burro
  • noce moscata appena macinata
  • 150 gr di ricotta
  • 125 gr di parmigiano grattuggiato, più un extra per servire
  • 60 gr di farina, più un extra per spolverizzare
  • 2 tuorli di uova bio
  • sale e pepe appena macinati
  • salsa di pomodoro
Mettiamoci al lavoro
  1. Preparate gli spinaci (freschi o surgelati) e cuoceteli fino a che non sono teneri.
  2. Scolateli, lasciateli raffreddare e poi strizzateli con le mani per eliminare quanta più acqua possibile.
  3. Fate fondere il burro in una padella e fate saltare gli spinaci a fuoco medio.
  4. Metteteli in una ciotola e aggiungete sale, pepe e noce moscata.
  5. Una volta raffreddati, aggiungete la ricotta, il parmigiano grattuggiato, la farina e i tuorli e mescolate fino a rendere il composto omogeneo.
  6. Copritelo con della pellicola e fatelo riposare in frigorifero per due ore così da farlo rassodare.
  7. Intanto preparate la salsa di pomodoro. Io che faccio finta di saper cucinare, mi affido alla fidatissima passata Mutti. E' sufficiente scaldarla quel tanto che basta per farla rapprendere un pò e aggiustare di sale.
  8. Spolverizzate il piano di lavoro con poca farina e ricavate dal composto di spinaci un rotolo di 3 cm di diametro.
  9. Tagliate il rotolo per ottenere degli gnocchi di 3 cm e sistemateli su una placca leggermente infarinata.
  10. Portate a ebollizione una pentola capiente di acqua salata.
  11. Aggiungete gli gnocchi e cuoceteli per circa 3 minuti fino a che non diventeranno teneri e cominceranno a galleggiare in superficie.
  12. Scolateli e serviteli sulla salsa di pomodoro, cosparsi di parmigiano grattuggiato.
Note
Per una salsa ancora più cremosa aggiungete uno o due cucchiai di ricotta (la prossima volta la preparerò così!)

Pin It
Print Friendly, PDF & Email

10 pensieri su “Gnocchi di ricotta e spinaci con salsa di pomodoro

    1. Sweetie Autore articolo

      Ciao Sabrina!
      Ho comprato “Lunedì senza carne” è mi sta piacendo moltissimo. Tante ricette semplici, veloci da preparare e gustosissime. Da qui l’idea di proporne una ogni lunedì, prova e fammi sapere! ^___^
      Buona giornata!

      Rispondi
    1. Sweetie Autore articolo

      Hai visto che roba?!
      Non hai idea di quanto siano buoni, comunque lascia fare… per il compleanno di Sweetie’s Home sto studiando delle robe “diaboliche”! ^____^

      Rispondi
  1. Maria

    Ciao! Che meravigliosa ricetta! Anche io ero interessata all’acquisto del libro “Lunedì senza carne”. Tu che offri sempre spunti interessanti per le tue ricette me lo consigli? Mi chiedevo…le ricette proposte seguono la linea di questa (gli gnocchi di ricotta), sono troppo inglesi oppure si avvicinano al nostro stile, senza ingredienti astrusi o strani miscugli? Grazie e complimenti per questo strepitoso blog!!!

    Rispondi
    1. Sweetie Autore articolo

      Ciao Maria e bentrovata!
      Il libro propone ricette molto vicine al nostro gusto, “poco inglesi” se vuoi, e nella maggior parte dei casi utilizzano ingredienti che hai sicuramente in dispensa. Io mi sono fatta un piccolo elenco di quelle da provare al più presto, te ne cito qualcuna: hamburger di ceci/lenticchie/formaggio, una crema con i broccoli, una pie di verdure, dei dolci deliziosi (sia con il cioccolato che con la frutta), e anche dei primi interessanti (linguine con mandorle e caciocavallo (giuro!!!!) oppure le più classiche orecchiette con i broccoli e l’aggiunta di pomodori secchi e olive)
      A me sta dando un sacco di spunti interessanti, spero di esserti stata utile!
      Grazie e a presto!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: