Biscotti alla vaniglia

Biscotti alla Vaniglia

Andiamo con ordine, un biscotto alla volta, che chi va piano va sano e va lontano.

Ve l’avevo detto che sto accumulando una certa dose di biscotti, vero?

Ecco, in realtà sto accumulando una certa di dose di ricette, che i biscotti si sa, vanno via come il pane e finirli è un attimo.

Mi sono fatta l’idea che sono andata a stare in una zona collocata ai margini di un buco nero che attira biscotti e marshmallows come non ci fosse un domani. Un attimo prima ci sono e poi più niente.

E giuro su Stitch che Sweetie non centra, nonostante la profonda dedizione alla divinità cookies e il santino a forma di frollino che porto sempre con me in borsetta nel borsone stile Mary Poppins.

E quindi impasto e inforno, che niente o quasi (qui si scherza eh) è più brutto di una scatola di latta che la apri e non ci trovi lo straccio di un biscotto.

E’ proprio contro la natura delle cose, non so come dire.

Questo è stato uno dei primi esperimenti, su ricetta del Cavoletto di Bruxelles, riscoperta durante il trasloco della libreria. Ve lo consiglio, Regali Golosi edito dalla Giunti, è forse il primo libro che ha pubblicato, tutte ricette carinissime e che non ti fanno scherzi.

Potevo resistere secondo voi?

Ne sono seguite altre e ne seguiranno altre ancora. Intanto gustatevi queste delizie alla vaniglia.

Siete anche voi del partito “No alla vanillina” vero?

Solo bacche di vaniglia, per piacere e mi raccomando. Tagliate la bacca per la lunga e con la punta di un coltello raschiate via i semi. Mi raccomando di conservare il baccello senza semini, magari nello zucchero, vi ritroverete con lo zucchero vanigliato più buono che vi possa capitare tra le mani.

Pronti ad infornare?

4.0 from 1 reviews
Biscotti alla vaniglia
Autore: 
 
Cosa vi serve
  • 190 gr di burro
  • 225 gr di farina
  • 75 gr di zucchero a velo
  • 30 gr di albumi
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 pizzico di fleur de sel
Mettiamoci al lavoro
  1. Lavorate il burro morbido e lo zucchero, insieme al sale, ai semi della vaniglia e all'albume fino ad ottenere una crema.
  2. Aggiungete la farina, lavorandola velocemente.
  3. Mettete l'impasto in una sac-a-poche con bocchetta a stella.
  4. Foderate una placca con la carta forno e con la sac-a-poche disegnate delle W o delle S
  5. Fate cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 15 minuti circa o fino a quando non cominceranno a prendere un leggero colore

Pin It
Print Friendly, PDF & Email

8 pensieri su “Biscotti alla vaniglia

  1. Noemi

    Buongiorno cara!
    Splendide foto e soprattutto SPLENDIDI BISCOTTI!! Poi tutti quei puntini neri della vaniglia danno ad ogni singolo biscotto un tocco elegante…. quasi sento il loro profumo. ^.^
    Ti abbraccio forte
    Buon venerdì

    Noemi

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: