Biscotti

Nutella pie pops

Per preparare queste delizie qui, di cui mi sono innamorata senza passare dal via, appena ci ho sbattuto il muso contro, ho fatto il sacrificio di portarmi in casa un vasetto di Nutella.

Voi non avete idea del pericolo, roba da uscirne pazza, ma diciamolo chiaro, come resistere all’idea di un biscotto ripieno di crema di nocciole da sgranocchiare sullo stecco?

L’idea dei lecca-lecca mi aveva già acchiappato tempo fa. Ricordate i cake pops? Dei bocconcini che è come mangiare una forchetta di torta, tutti coperti di cioccolato fondente e colorati con mille zuccherini arcobaleno.

Buoni eh, ma come si mettono insieme la pasta croccante e la Nutella in questa ricetta qui, poche cose al mondo.

Ma veniamo alla ricetta. Per prima cosa dovete preparare quella che sui libri di cucina chiamano pasta brisè. Non è difficile, quindi niente scuse. La dimenticate in frigo per qualche ora e poi via di mattarello.

Non avete un mattarello? Gravissimo! Dovrebbe far parte della dotazione di serie insieme alla caldaia, al frigorifero e alla lavatrice.

Continuiamo con la ricetta, voi però procuratevi un mattarello, chiaro?

La pasta deve essere piuttosto sottile, altrimenti quando andrete ad unire i due dischi vi ritroverete con una specie di disco volante non omologato che risulterà essere troppo paffuto perfino per i più golosi.

Una volta tirata la pasta, per ritagliare i dischi vi basterà usare una formina rotonda, oppure un bicchierino o una chicchera del caffè. Per l’assemblaggio prendete un disco e disponete al centro un cucchiaino di Nutella. Fatto? Spennellate i bordi con l’uovo che farà da colla, posizionate il bastoncino e sigillate con un secondo disco. Eccallà la meraviglia!

Vi ho convinti? Eddai, se mettete le mani in pasta, giratemi una foto dei vostri pops, sarei la Sweetie più contenta del mondo!

La ricetta è tratta da questo bellissimo blog, che quasi mi compro il libro in svedese!

4.0 from 1 reviews

Nutella pie pops
Cook time: 
Total time: 
 
Cosa vi serve
  • PER L’IMPASTO
  • 200 gr di farina
  • 100 gr di burro freddo a cubetti
  • 50 ml di acqua fredda
  • un pizzico di sale
  • PER IL RIPIENO
  • Nutella q.b. (oppure marmellata, burro di arachidi e cioccolato, frutti di bosco …)
  • 1 uovo, leggermente sbattuto con un goccio di latte
  • Zucchero q.b.
  • bastoncini per lecca-lecca (mi raccomando non in plastica, non tengono in forno!)
Mettiamoci al lavoro
  1. PER PREPARARE LA PASTA BRISE’
  2. Mettete nella planetaria o in un mixer la farina, il burro a pezzi freddo di frigo e un pizzico di sale.
  3. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto dall’aspetto sabbioso e farinoso.
  4. A questo punto, aggiungete poco alla volta l’acqua fredda fino ad ottenere un impasto compatto, sodo ed abbastanza elastico.
  5. Avvolgete l’impasto nella pellicola e tenete a riposo in frigorifero per almeno 2 ore.
  6. PER PREPARARE I POPS
  7. Stendete la pasta ad uno spessore di circa 3-5 mm.
  8. Ritagliate tanti piccoli cerchi.
  9. Stendete un cucchiaino di nutella al centro di un cerchio, avendo cura di lasciare i bordi liberi.
  10. Spennellate i bordi della pasta intorno al ripieno con il composto di uova e latte.
  11. Posizionate il bastoncino al centro del cerchio, appoggiate sopra un secondo cerchio e premete i bordi con una forchetta così da sigillarli.
  12. Spennellate la superficie con il composto di uova e cospargete con lo zucchero.
  13. Ripetete l’operazione fino ad utilizzare tutto l’impasto.
  14. Preriscaldate il forno a 175° e cuocete per circa 20 minuti o fino a quando i biscotti non prenderanno una leggera doratura.
Pin It
Print Friendly

Qualche idea in più:

16 pensieri su “Nutella pie pops

  1. Giò

    Presente! Sono io quella senza mattarello ma che si mangerebbe in un micro secondo questi golosissimi pops. Che belli che sonoooo!!! Comunque il barattolo di nutella è bandito da casa mia da un bel po’ di tempo perché è letale per me… per ora, senza mattarello e nutella, mangio con gli occhi :D

    Replica
    1. Sweetie Autore articolo

      Topo Gigio MODE ON: ma cosa mi dici mai? ^___^
      Urge recuperare un mattarello! Sul barattolo di Nutella invece ti capisco…. oh se ti capisco! Erano anni che non lo mettevo nel carrello, l’ho fatto con quel senso di sfida del tipo “questa volta non mi freghi!” ma tanto vince sempre lui!
      Buona giornata! :D

      Replica
        1. Sweetie Autore articolo

          Partirei con un classico mattarello in legno, da 30 cm o ancora meglio da 40. Oggi ce ne sono di tutti i tipi e per tutti i gusti, ad esempio trovi quelli in silicone, ma pronti via starei sul classico che è una garanzia!
          Mi hai fatto venire una bella idea, mi lancio nel www come un segugio e ci faccio un bel post! :D

          Replica
          1. Giò

            Ahah sono contentaaa :) allora con un po’ di calma mi guarderò in giro per compiere il primo passo… poi un giorno capirò che lui da solo non farà niente per me :D

      1. anna de besy

        sei un genio! mi piaci tantissimo come personalità…un complimento grande grande!
        solo per informazione ho provato a farli con la marmellata di more,molto buoni comunque niente batte la NUTELLA…..NUTELLA FOREVER!
        un saluto da ANNA

        Replica
    1. Sweetie Autore articolo

      Ciao Mary e benvenuta ^___^
      A differenza della frolla, la pasta brisè non richiede zucchero, ma solo farina, burro e acqua.
      Proprio per questo motivo viene spesso usata anche per preparare delle torte salate.
      Sui dolci la trovi spesso nelle pie americane (tipo apple pie o torta con la zucca)
      Nei pie pops ti assicuro che la presenza della nutella compensa in toto ^___^
      A presto!

      Replica
  2. CriCri

    Buongiorno……complimenti per questa delizia.Vorrei farlo per il battesimo della mia piccola,ma mi chiedevo se si possono preparare la sera prima di servirli.grazie mille buonagiornata.

    Replica
  3. CriCri

    Buongiorno……complimenti per questa delizia.Vorrei farli per il battesimo della mia piccola,ma mi chiedevo se si possono preparare la sera prima di servirli.grazie mille buonagiornata.

    Replica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Rate this recipe: