Tartellette di patate, cipolle e carote

Sono mesi che mi dico che prima o poi proverò la pasta sfoglia home-made che niente ha a che vedere con la seppur praticissima e buona-perchè-no pasta sfoglia comprata (se di buona marca). Intanto mi porto avanti sperimentando ricette e stuzzichini. Questa è semplicissima, veloce e molto gustosa. Di ritorno a casa da uno di quei sabati campali che esci la mattina alle 9 e rientri a casa per cena (capita anche a voi, vero?!?!?) l’ho preparata proprio per cena. Provata e piaciuta, ve la consiglio che c’ha il suo perchè!



INGREDIENTI (per 2 persone)
Pasta sfoglia
200 gr di patate
1 carota
1 cipolla rossa
burro q.b.
timo q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.

Cuocete le patate in acqua salata oppure, se preferite, fatele andare al vapore. Nel frattempo pelate le carote, tagliatele a rondelle e fatele saltare in padella con un filo d’olio, insieme alla cipolla tagliata fine. Regolate di sale.
Scolate le patate, pelatele e schiacciatele grossolanamente con una forchetta.
Imburrate 2 stampini per tartellette, foderateli con la pasta sfoglia e farciteli con le patate, le carote e le cipolle. Guarnite con dei rametti di timo e condite con un filo d’olio. Scaldate il forno a 180 gradi e fate cuocere per 20/25 minuti circa

Pin It
Print Friendly, PDF & Email

2 pensieri su “Tartellette di patate, cipolle e carote

  1. Giulietta | Alterkitchen

    Eh, anche io è da quel dì che mi ripeto che proverò a fare la pasta sfoglia in casa.. a questo punto non so se aspettare di frequentare il corso di pasticceria o cimentarmi prima.. studierò! 🙂

    Belle tartellette, comunque 🙂

    Rispondi
    1. Sweetie Autore articolo

      Me lo ripeto tutte le volte che inizio un periodo di vacanza, quando so di avere più tempo libero. Magari questa volta mi metto lì e ci provo… Ti saprò dire! 😀

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *