Pollo al curry

Suonerà come la scoperta dell’acqua calda, ma io lo dico uguale.

Lo sapete che il curry non è una singola spezia, ma una miscela di spezie tutte impiastricciate insieme? Presenti all’appello ci sono curcuma, zenzero, cumino, pepe, cardamomo e peperoncino. Può essere dolce, piccante o piccantissimo: nessun curry è uguale ad un altro, proprio perché la scelta e le dosi delle singole spezie possono cambiare completamente il sapore finale.

Pare che siano stati gli inglesi a chiamare “curry” questa miscela di spezie che nella cucina indiana viene semplicemente chiamata “masala” che significa appunto miscela.

Nonostante la mia venerazione per il chicken tikka masala, che meriterebbe di essere approfondita, ma che vi risparmio per salvaguardare la vostra incolumità,  non posso certo dire di essere una grande esperta di cucina indiana. Qualche esperimento di pollo al curry però l’ho fatto pure io. Tutto sta nella riuscita di quella cremina dorata che si sposa alla meraviglia con il riso basmati. Ho provato a prepararla con il latte, lo yogurt, un mix dei due, ma al momento, le maggiori soddisfazioni me le ha date il latte di cocco.

E voi invece, avete una ricetta segretissima? Parola di giovane marmotta che non la spiffero in giro, su raccontate!!

Pollo al curry
Autore: 
Porzioni: per 2 persone
 
Cosa vi serve
  • 300 gr di petto di pollo tagliato a bocconcini
  • ½ cipolla rossa
  • 1 cucchiaio pieno di curry
  • 170/200 ml di latte di cocco
  • farina q.b.
Mettiamoci al lavoro
  1. Tagliate il petto di pollo a bocconcini e passatelo nella farina.
  2. Mettete sul fuoco una padella antiaderente con un filo d'olio e la cipolla tagliata finemente.
  3. Quando la cipolla comincia a prendere colore aggiungete il pollo.
  4. A parte unite il curry al latte di cocco e mescolate bene in modo da non lasciare grumi.
  5. Quando il pollo avrà preso colore, regolate di sale (non troppo) e aggiungete il latte di cocco.
  6. Fate cuocere qualche minuto fino a che la salsa non si sarà raddensata.

Pin It
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: