Mele al forno con besciamella dolce

Mele al forno con besciamella dolce

Se é vero che quando si chiude una porta si apre un portone, tutto sta nello scoprire cosa c’é tra la porta che ci sbatti sopra il muso e il portone che chissà cosa ti aspetta dall’altra parte.

Può esserci un sentiero non asfaltato, di quelli che ti consumano le scarpe e che sembrano fatti solo di polvere, così tanta da mangiarsi il colore dei calzoni.

Oppure un cortile, di quelli in cui ti fermi, conosci persone, tiri un po’ il fiato e ti ricarichi. Senza per questo dimenticare il viaggio.

Tra una porta e un portone possono esserci tanti piccoli passi oppure un unico grande salto. Tipo Indiana Jones in quell’immagine che è nella mente di tutti. Bisogna trovare la forza di alzare il piede, il coraggio di muovere la gamba e poi ci arrivi. Basta solo crederci.

In realtà non é così facile e soprattutto non è detto che basti. Ma provarci, quello si, é assolutamente necessario.

Oggi faccio uno strappo alla regola e lascio da parte l’appuntamento con il Meat Free Monday per una mela, il profumo del latte quando lo scaldi e qualche spezia.

Non ci trovate una risposta, ma non sempre una risposta é quello che serve davvero.

Buona settimana a tutti. Soprattutto a te.

Mele al forno con besciamella dolce
Autore: 
Porzioni: 6
 
Ricetta tratta da "La piccola cucina parigina"
Cosa vi serve
  • 6 mele
  • 6 bastoncini di cannella
  • Per la besciamella dolce:
  • 30 gr di burro
  • 30 gr di farina
  • 500 ml di latte tiepido
  • ½ baccello di vaniglia
  • 4 cucchiai di zucchero
  • la scorza grattugiata di ¼ di arancia
  • ½ cucchiaino di cannella
  • 1 pizzico di noce moscata
Mettiamoci al lavoro
  1. Togliete il torsolo alle mele e infilate un bastoncino di cannella.
  2. Avvolgete ogni mela nella carta da forno, ben stretta, e legatela con dello spago di cucina.
  3. Cuocete in forno a150/160 gradi per 20/30 minuti circa o comunque finchè le mele sono morbide, ma non molli.
  4. Nel frattempo preparate la salsa.
  5. Fate fondere il burro in una pentola e aggiungete la farina. Mescolate con vigore fino ad ottenere un composto omogeneo.
  6. Togliete dal fuoco e aggiungete poco alla volta, mescolando di continuo, il latte che avrete fatto scaldare.
  7. Estraete i semini dal baccello di vaniglia. Rimettete la pentola sul fuoco e aggiungete il baccello e i semi, lo zucchero, la scorza di arancia e le spezie.
  8. Fate bollire dolcemente per circa 10 minuti, mescolando spesso, in modo da non far attaccare le crema.
  9. Quando la salsa è pronta, togliete il baccello di vaniglia e versatela in una caraffa.
  10. Servite scartando le mele dalla carta forno. Togliete il bastoncino di cannella e versate una generosa porzione di salsa speziata su ogni mela

Pin It
Print Friendly, PDF & Email

13 pensieri su “Mele al forno con besciamella dolce

  1. imma

    Che delicatezza questa proposta cara mi piace tantissimo e quel salto dobbiamo farlo come dici tu a volte bisgona avere coraggio nella vita!!Bacioni,Imma
    P.s. sono felice che ci sia anche tu nello Sweet team:D!!

    Rispondi
  2. Darkvampirella

    E’ un periodo di salti e cammini logoranti un po’ per tutti, questo! A volte più a volte meno importanti.
    Io ne ho fatti e ne sto per fare ancora tanti. Mettiamocela tutta e utilizziamo tutta la grinta che abbiamo! 😉
    Le mele cotte non le amo particolarmente, ma la besciamelle dolce mi sa che la proverò per qualche altra sfiziosità! 🙂

    Rispondi
    1. Sweetie Autore articolo

      Salti, cammini logoranti, ma anche strade nuove da scoprire. E tanta grinta sempre. Condita con quella giusta dose di besciamella dolce 🙂
      Ti mando un abbraccio!

      Rispondi
  3. Francesca Palmieri

    … e se salti e trovi un giardino, un parco? Magari quello del Palais Royale… e allora sì che cammini, corri, salti e ti siedi su ogni panchina… insomma, pensiamo positivo, oltre il portone ci può essere davvero qualcosa di bello… e di migliore.
    Ma c’è qualcosa di meglio dell’unione mela/cannella? Forse l’abbraccio tra lampone e pepe nero… e ci siamo capite.
    🙂

    Rispondi
    1. Sweetie Autore articolo

      Datemi una panchina e i giardini di Palais Royale e vi conquisterò il mondo. E se non proprio il mondo tutto, almeno il mio.
      Quanto mi sembra lontana Parigi in questi giorni tirati, scontrosi, di lavoro non stop e orari allucinanti. Mela e cannella sono fatte di felicità, quasi me le prescrivo a dosi massicce che di felicità non ce n’è mai abbastanza
      E non credere che non abbia colto quelle ultime parole… lampone e pepe nero.. mi pare di capire che tu abbia capitolato… Brava ragazza ^___^

      Rispondi
  4. lemilleeunatorta

    Ma questa besciamella è la rivelazione della giornata! Anche perchè sto sempre a spremermi la mente alla ricerca di una salsa dolce calda di accompagnamento alle torte morbide, vorrei evitare di usare sempre tuorli necessari per una crema pasticciera!!
    Grazie!!
    Anna

    Rispondi

Rispondi a Francesca Palmieri Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: