Biscotti con le nocciole

Biscotti alle nocciole

Passo parecchio tempo in posizione orizzontale, riordinando le bacheche di Pinterest e creandone di nuove.

Che detta così sembra una bellezza, in realtà la fregatura c’è, ma tocca accontentarsi.

Ed é così, tra un pin e un like, che sono arrivata alla conclusione che Pinterest faccia bene alla salute.

La nuova bacheca Lovvo è una boccata di aria fresca. Quella dei Cookies non ve lo dico nemmeno e quella Ice cream – fresca di nome e di fatto – sono certa che mi darà grandi soddisfazioni.

A proposito di biscotti, mancano decisamente da troppo tempo.

E quindi, ecco l’ultimo sgranocchio disponibile in archivio, che se amate i baci di dama – anche solo la metà di come li lovvo io – questi fanno proprio al caso vostro.

Biscotti con le nocciole
Autore: 
Porzioni: per 30 biscotti ca.
 
Ricetta tratta da: http://matkonation.com
Cosa vi serve
  • 70 gr di nocciole
  • 150 gr di farina
  • 60 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di amido di mas
  • 100 gr di burro
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
Mettiamoci al lavoro
  1. Nel cestello di un robot da cucina unite la farina, lo zucchero e l'amido di mais.
  2. Aggiungete il burro freddo e l'estratto di vaniglia. Lavorate gli ingredienti a impulsi, fino ad ottenere un composto bricioloso. Aggiungete le nocciole e lavorate il tempo necessario per ottenere un impasto omogeneo.
  3. Copritelo con della pellicola e mettetelo in frigorifero per 30/60 minuti.
  4. Riprendete l'impasto, posizionatelo tra due fogli di carta forno e stendetelo con il mattarello.
  5. Ricavate dei biscotti e metteteli in freezer per 10 minuti circa in modo da averli ben fermi.
  6. Fate cuocere in forno già caldo a 150/160 gradi per 20 minuti circa. Per verificare la cottura, controllate il fondo dei biscotti che deve essere dorato (occhio a non bruciarli!)

Pin It
Print Friendly, PDF & Email

2 pensieri su “Biscotti con le nocciole

  1. Francesca

    Mi sembra assolutamente giusto dedicare un intero post a Pinterest, la pasticceria degli occhi! Adesso che ho la app sul cellulare la dipendenza è pure aumentata, ma vabbè, sorvoliamo… in fondo non ci sono contro-indicazioni, al massimo pro-indicazioni per foto, ricette, set… 🙂 Quello che ho capito però è che devo aprirlo quando ho tempo, se no dico “ci sto 1 minuto” ma invece i minuti diventano 4, 5, 6, 10… e mi fermo perchè sai che oltre non so contare! 😛
    Spero stia meglio, sai che ti sono vicina come posso… altro che citofono o suonerie fastidiose, quando arrivo io faccio pin pin!

    Rispondi
    1. Sweetie Autore articolo

      Non darmi corda! Condivido l’approccio, vanno pianificate delle sessioni, mica che si apre Pinterest così a caso e succeda quel che succeda. Anche perchè, di norma, quello che succede… è fin troppo prevedibile! 🙂
      Sul discorso numeri… vuoi delle domande che arrivano fino a 20? Se dici lo faccio, così mi alleno anch’io… magari con una calcolatrice a portata di mano così non sbaglio la risposta. Che al mondo ci sarà pur qualcuno che sa fare di numeri giusto? 🙂

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: