Tortini al formaggio di capra con cuore di miele

Non serve che vi ricordi l’amore a prima vista sbocciato in territorio francese tra Sweetie e il formaggio di capra, giusto?
Ve ne avevo già parlato qui, raccontandovi di un’insalata puntata per strada passeggiando a Saintes-Maries-de-la-Mer. In questa ricetta invece, buona come antipasto o per un secondo leggero, ho avuto la possibilità di usare anche un miele alla lavanda, delizioso, preso a Gordes. La ricetta si prepara in un attimo e tempo quindici minuti di forno è pronta.
O meglio, dopo quindici minuti è cotta, poi lasciate che le temperature d’alto forno abbandonino i tortini e solo a quel punto mettetevi a tavola.

4.5 from 4 reviews
Tortini al formaggio di capra con cuore di miele
Porzioni: 6
 
Cosa vi serve
  • 100 gr di formaggio di capra
  • 30 gr di groviera grattuggiato
  • 3 uova
  • 60 gr di farina
  • 20 cl di latte
  • 6 cucchiaini di miele
  • 30 gr di burro
  • Sale e pepe q.b.
Mettiamoci al lavoro
  1. In una casseruola scaldate il latte con il burro tagliato a pezzetti.
  2. Aggiungete il formaggio di capra tagliato a cubetti e il groviera e mescolate rapidamente per farli sciogliere.
  3. In una terrina, sbattete le uova e aggiungete poco alla volta la farina. Sbattete vigorosamente con una forchetta.
  4. Versate nella terrina il latte e i formaggi sciolti nella casseruola e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Salate e pepate.
  5. Distribuite l'impasto in 6 stampini per muffin e versate un cucchiaino di miele al centro di ciascuno.
  6. Infornate e cuocete, in forno già caldo, a 200 gradi per 15-18 minuti.
  7. Lasciate intiepidire i tortini prima di sformarli e servirli.

Pin It
Print Friendly, PDF & Email

10 pensieri su “Tortini al formaggio di capra con cuore di miele

    1. Sweetie Autore articolo

      Il miele alla lavanda è stata una scoperta! Tra l’altro “invecchiato” prende una consistenza e un profumo che non ti so descrivere com’è ma che è di un buono che fidati! ^___^

      Rispondi
  1. Marghe

    Ciao,
    volevo avvisarti che ho provato la tua ricetta (un pochino modificata) e l’h messa sul mio blog con il link al tuo! Grazie mille per l’idea 🙂 e complimenti per le tue ricette!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: