Biscotti al cocco e cioccolato bianco

Biscotti al cocco e cioccolato bianco

Se io scrivo parole come quelle qui sotto e voi mi date corda, non c’è limite ai danni. Il biscotto ha memoria. Come il forno ha un’anima. Sapevatelo

C’è un tempo per tutte le cose.

Dopo una settimana di insalate e zucchine, e momenti di attesa conditi solo con un filo d’olio extravergine di oliva, è finalmente arrivato il tempo dei biscotti al cocco e cioccolato bianco.

Torno a raccontarvi di burro, farina e zucchero, con due premesse d’obbligo a difesa di queste dolcezze:

  • dall’alba dei tempi e in tutti gli universi conosciuti, il cocco è sempre stato considerato un simbolo della stagione estiva (i.e. cocco-bello-cocco-fresco)
  • cocco e cioccolato bianco sono una di quelle coppie storiche che l’uomo-non-divida-quello-che-dio-ha-congiunto

Biscotti Cocco e Cioccolato BiancoOra, se non avete accolto a braccia aperte i principi della campagna “non abbandonate il vostro forno d’estate” e volete negarvi questa bontà, fate pure.

Se poi siete di quelli che “adesso no, è tempo di prova costume” anche ciao e cosa ve lo dico a fare.

In ogni caso, sappiate che loro se ne accorgeranno. Loro i biscotti dico. Potrete provarli in autunno, quando prenderete dal cassetto il maglioncino di cotone e le gambe scoperte saranno un ricordo, ma prima di perdonarvi – date retta a me – vi tireranno qualche scherzo mancino.

Il biscotto ha memoria. Come il forno ha un’anima.

Si spalmeranno sulla teglia, tipo quelle schiacciatine tristi che proprio non ne vogliono sapere. E voi non capirete il perché. Potranno perfino sacrificarsi per la causa, bruciacchiandosi irrimediabilmente sui bordi, e a quel punto li avrete anche sulla coscienza.

Ora ditemi, volete davvero correre questo rischio?

Biscotti al cocco e cioccolato bianco
Autore: 
 
Cosa vi serve
  • 125 gr di burro morbido a pezzetti
  • 220 gr di zucchero bianco
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 uovo
  • 300 gr di farina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 80 gr di cocco essiccato grattugiato
  • 100 gr di cioccolato bianco a pezzetti
Mettiamoci al lavoro
  1. Lavorate nella planetaria o con le fruste il burro, lo zucchero e la vaniglia fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.
  2. Aggiungete l'uovo e continuate a lavorare l'impasto fino a farlo amalgamare.
  3. Aggiungete la farina setacciata con il lievito e il cocco,
  4. In ultimo unite i pezzetti di cioccolato bianco.
  5. Prendete due cucchiaini di composto e create delle palline, appiattitele leggermente utilizzando il fondo di un bicchiere ricoperto con della pellicola trasparente e disponetele su una teglia ricoperta da carta forno.
  6. Lasciate diversi cm di spazio tra i biscotti perché in cottura tenderanno ad allargarsi.
  7. Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per 10 minuti circa (tenete d'occhio il fondo dei biscotti per regolarvi la cottura).
  8. Lasciateli raffreddare su una gratella prima di servirli.
Note
Ho incrociato la ricetta sul www ma non so più dire dove 🙁

Pin It
Print Friendly, PDF & Email

13 pensieri su “Biscotti al cocco e cioccolato bianco

  1. Tatiana

    Assolutamente favolosi, un connubio di sapori che adoro… e chi se ne importa se è estate! Mica ci si vorrà negare una colazione con i fiocchi????
    Ciao, Tatiana

    Rispondi
  2. Francesca Palmieri

    Io non deluderei mai il cocco, tutto l’anno gli faccio sentire che gli voglio bene. Da quando assaggiai il Bounty da bambina e mi girò la testa. Lo stesso vale per il forno, lo coccolo, gli parlo, gli dico di non offendersi se in estate non lo accendo tutti i giorni come in inverno, che la stagione dei biscotti e delle torte tornerà presto serrata, che per il momento è solo rallentata. Tralascio il fatto che parlo anche con le cocotte, fremono, lo sento, vorrebbero essere riempite e non giacere pulite e calme nel mobile…
    Comunque, in tutta sincerità, io alla prova costume preferisco decisamente la prova cottura.

    Rispondi
  3. Sweetie Autore articolo

    @Tatiana: lo sanno tutti che la colazione è il pasto più importante della giornata!!!! 😀

    @Natalina: “ma che prova costume d’egitto” mi piace un tot! ha quello slancio che mi fa scompisciare! 🙂

    @Giulietta | Alterkitchen: lo so lo so che tu sei membro ad honorem del club! Un abbraccio! ^___^

    @Francesca Palmieri: sappi che il tuo bellerrimo “io alla prova costume preferisco decisamente la prova cottura” finirà nei preferiti. Verrai citata in lungo e in largo e ripagata in biscotti al cocco. Che poi sei più brava di me a farli, ma come non sdebitarsi di fronte a una roba così? 😀

    Rispondi
  4. ani

    ..ahhh, cosa mi fai fare 😀 ; oggi ho comprato gli ingredienti che mancavano (cocco, cioccolato bianco ed estratto di vaniglia), bisognerà decidere ‘quando’ farli 🙂 , dai, forse prima di agosto 😉 . ……non c’entra con la ricetta, ma a parte ho comprato anche una ùna vaschetta di GELATO !! 😀

    Rispondi
    1. Sweetie Autore articolo

      Ma che bello!!!! ^____^
      E comunque gustare del gelato mentre si cuociono i biscotti è uno straordinario metodo anti-caldo!
      P.S. E niente, sono pessima e irrecuperabile! 😛

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: