Pollo con peperoni e piselli

Questa mi è proprio piaciuta.
Reduce dall’esperimento “Uova all’andalusa” che vi racconterò a breve, ho messo insieme questo paciugo sfizioso e saporito. Cucino spesso il pollo, è versatile e si presta a tante combinazioni che se proprio-proprio vogliamo ricordarne qualcuna eccallà: pollo al balsamico con salsa di peperoni e pistacchibocconcini di pollo all’aranciastraccetti di pollo al balsamico, spiedini di pollo. E poi il petto di pollo si fa tagliuzzare a bocconcini che per mangiarlo non devi neanche usare il coltello. E il tagliuzzamento a bocconcini è una roba che mi dà una soddisfazione che poche cose al mondo (esagerata!). Come con la frutta. Vuoi mettere la figata cosmica di mangiare la frutta già lavata-sbucciata-tagliata un boccone alla volta? Ci sono quei posti in cui te la servono al piatto e ti basta solo la forchetta. Li “lovvo” tantissimo! Dite che sono un pò fissata?
Modalità Sweetie_Psyco: ON
Non rispondete e passiamo oltre che poi, se mi pensate fissata per queste robette qui, che idea vi farete di me quando vi racconterò della mia fissa sul ti-tocco-non-ti-tocco degli alimenti? Sarete d’accordo con me sul fatto che il purè non deve toccare la puccia dell’arrosto che sennò si smolla tutto e che il crudo non deve essere spalmato sulla fetta di melone che si mischiano tutti i sapori. Giusto? …
Oh, le ricette non sono così male, non mi pianterete qui da sola per così poco?! ^___^

Modalità Sweetie_Psyco: OFF
Perfetto, fate finta di non aver letto niente e procediamo spediti e filati sul petto di pollo. Tagliuzzatelo a bocconcini carucci-carucci, mettete un filo d’olio in padella, inventate un paciugo lì per lì per condirlo e via ai fornelli! Slurp! ^____^



INGREDIENTI
un petto di pollo tagliato a pezzetti
1/2 cipolla non troppo grossa (fate a vostro gusto)
1/2 peperone rosso
2 cucchiai di piselli
4/5 cucchiai di passata di pomodoro
olio q.b.
sale e pepe q.b.

Tagliate il peperone a pezzettini piccoli e fatelo andare in una padella con un filo d’olio per 5/10 minuti, mescolando di frequente affinchè non attacchi. Aggiungete i piselli e la passata di pomodoro e completate la cottura aggiustando di sale e di pepe.
Nel frattempo scaldate un’altra padella con un filo d’olio e il trito di cipolla. Aggiungete il pollo a pezzetti e cuocetelo a fuoco moderato fino a che non sarà cotto e dorato.
Unite il pollo alle verdure, fate insaporire per qualche minuto e servite. Gnam gnam! ^___^

Pin It
Print Friendly, PDF & Email

2 pensieri su “Pollo con peperoni e piselli

  1. Megarahwitch/La Strega

    …condivido i tuoi problemi da ti-tocco-non-ti-tocco: ecchediamine, i cibi devono prendere le distanze! ^^

    Noto in effetti che ti piace cucinare il pollo e aggiungo che è anche una preferenza piuttosto sana, in quanto il pollo ha un sacco di proteine buone buone per i muscoli, è magro e fa parte delle carni bianche, che sono sempre da preferire a quelle rosse…

    Mica si nota che sono informata sull’argomento, vero? 😛
    #deformazioneprofessionale

    Rispondi
    1. Sweetie Autore articolo

      Mi consola sapere che qualcun’altro ha il buon senso di far prendere le distanze ai cibi! ^___^
      Per tutto il resto, non credere… è un caso! ^____^

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *