Archivi categoria: Spiedini e polpette

Piovono polpette! (Esperimento 1.0)

Mi è presa la scimmia delle polpette.
L’ho detto.
D’altra parte come si fa a resistere a quel non so che di contagioso che si portano appresso queste simpatiche canaglie? E poi sono di un paciugo unico che non vi sto a dire. E quindi dichiaro ufficialmente aperta la stagione delle polpette di cui peraltro avevo già parlato qua e lá nel blog e siccome sono precisa vi ricordo dove:

Il prossimo obiettivo si chiama “polpette ripiene” e richiede impegno e applicazione. Stimo un incremento della produzione di polpette tale da far aumentare il numero di polpette pro capite su territorio nazionale, ma d’altra parte, come si fa se non si prova? ^____^

Il primo esperimento (non male, ma migliorabile) sono state le polpette di pollo ripiene di scamorza.
Promemoria per i prossimi esperimenti:

  • il mix pollo, patate e ricotta forma una camera a tenuta stagna che puoi usare qualsiasi ripieno (le dosi che ho usato sono quelle di questa ricetta qua: Polpette di pollo avvolte nello speck)
  • la scamorza bianca è troppo delicata
  • prossima volta userò il silano, la provola piccante o il gorgonzola

Qui sotto il work in progress che tanto non serve aggiungere altro. A breve nuove versioni!

[nggallery id=14]

Print Friendly, PDF & Email

Polpette di pollo tutte avvolte nello speck

Oggi vi racconto la cena di ieri sera. Incredibile ma vero, ieri sono tornata dal lavoro ad un’ora che mi pareva quasi di aver preso ferie. Mi sono fermata a prendere due cose di spesa, sono tornata a casa e mi sono fatta una passata sul www per cercare qualche idea per la cena. Domanda al Sig. Google: cosa cucino con quel petto di pollo che sta in frigorifero? Eccallà! ^___^
Ricetta facile, gustosa, quasi sana direi, che può fare da cena o da stuzzichino in un antipasto/buffet. Procuratevi dei bastoncini di legno, infilzate le polpette e servite questa simpatica bontà!


INGREDIENTI (per 2)
250/300 gr di petto di pollo
2 patate piccole (andate un pò ad occhio)
speck a fette per coprire le polpette
50/60 gr di ricotta
prezzemolo q.b
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b
pepe q.b.

Fate lessare le patate o in alternativa cuocetele al vapore. Tritate il petto di pollo, mettetelo in una ciotola ed aggiungete la ricotta e le patate lesse e schiacciate. Aggiungete il prezzemolo, un pizzico di sale, una spolverata di pepe e amalgamate il tutto. Formate delle polpette e rivestitele con le fettine di speck. Mettete in una pentola antiaderente un pò di olio e fate cuocere le polpette girandole di frequente per non far seccare lo speck. La prossima volta proverò a cuocerle in forno.

Mi sono imbattuta in questa ricetta cercando un modo sfizioso per cucinare del petto di pollo, l’ho trovata qui
Qui sotto invece  il Work in Progress della ricetta. Lo trovate anche qui, insieme a tutte le altre ricette “scattate e flashate”! ^___^

[nggallery id=12]

Pin It
Print Friendly, PDF & Email